Il Gioco della Briscola (di Josef)

IL GIOCO DELLA BRISCOLA

DI JOSEF

La Briscola è un gioco popolare di carte di origine italiana. Ho trovato la parola “briscola” in molti titoli di libri italiani come per esempio Marco Malvaldi: La briscola per cinque o Beppe Zagaglia: Briscola Maestro: Il piccolo mondo di Luciano Pavarotti ed altri libri.

Giochi di tavola e giochi di carte erano sempre la mia grande passione e io non conoscevo Briscola. Quindi, ho comprato le carte di Briscola e ho cominciato a studiare le regole. Ecco quello che ho scoperto:

La Briscola è giocata con un mazzo di 40 carte che contiene 4 semi (suits) – Denari (coins), Coppe (cups), Spade (swords) e Bastoni(clubs). Ciascun seme ha 10 carte: Asso (ace), Re (king), Cavallo(knight), Fante (knave), 7, 6, 5, 4, 3, 2. Nel mazzo ci sono in totale 120 punti – quindi vincerà il turno (round) chi ne realizza almeno 61. Se i punti sono 60, il turno è considerato pari.

Quattro semi di Briscola (assi)

Valore di Presa e Punteggio delle carte:

Asso:          Valore 11       Punti 11

Tre:              Valore 10,5   Punti 10

Re:               Valore 10      Punti 4

Cavallo:       Valore 9        Punti 3

Fante:          Valore 8        Punti 2

7:                  Valore 7       Punti 0

6:                  Valore 6       Punti 0

5:                  Valore 5       Punti 0

4:                  Valore 4       Punti 0

2:                  Valore 2       Punti 0

Totale punti per seme: 30

Totale punti per mazzo: 120

BRISCOLA PER DUE

Le regole della Briscola classica sono piuttosto semplici.

Svolgimento del gioco

Le carte mischiate, ogni giocatore riceve 3 carte. Poi viene scoperta la prima carta del mazzo e lasciata visibile sotto le carte rimanenti. Questa carta designa il seme di Briscola, oppure briscola (trump), e resterà sempre visibile ai giocatori durante lo svolgimento del turno (round) e sarà l’ultima carta ad essere pescata. Una volta distribuite le carte e designata la briscola, la partita può cominciare.

Il giocatore che non ha mischiato e distribuito le carte (giocatore A), detto il giocatore a mano, gioca una delle sue 3 carte. Questa carta determina il seme di mano. Poi, il secondo giocatore (B) gioca una delle sue 3 carte. Il secondo giocatore non è obbligato a giocare un particolare seme. Quando entrambi i giocatori hanno giocato la propria carta, la presa seguirà secondo 3 semplici regole:

1. Se B gioca la carta dello stesso seme come A, il giocatore con la carta del più grande valore vince la mano.

2. Se B gioca la carta dell’altro seme del seme giocato per A e nessuna carta è briscola (trump), A vince la mano.

3. Se B gioca la carta dell’altro seme che il seme giocato da A e una delle carte è briscola (trump), il giocatore che ha giocato briscola vince la mano. 

Il giocatore che ha vinto la mano prende le carte giocate in quella mano e le pone coperte davanti a sé. Poi si procede a pescare una carta dal mazzo. Il giocatore, che ha fatto la presa, pesca il primo e diventa il giocatore a mano (A) e il turno continua. Quando tutte le carte del mazzo sono state pescate, si giocano le carte rimaste in mano dei giocatori fino a quando tutte le carte non sono giocate.

Il turno (round) finisce contando le carte prese. Il punteggio conseguito da ogni giocatore alla fine del turno è calcolato sommando tutti i punti delle singole carte prese dal giocatore stesso. Il giocatore che ha 61 o più punti vince il turno.

Riferimenti:

Regole di Briscola:

https://www.pagat.com/aceten/briscola.html 

Briscola Italiana:

https://en.m.wikipedia.org/wiki/Briscola

Il gioco della Briscola per due:

http://kickers.fabbricadigitale.it/manuale/Sezione2.2.html 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...