Torta salata di pomodoro con olive e capperi

Mettete a bagno in una ciotolina di acqua un cucchiaio di capperi. Sbucciate i pomodori e tagliateli a metà lungo l’asse verticale (per ottenere due metà uguali) e privateli dei semi. Ungete con olio extravergine una teglia e cospargetela con un pizzico di sale.

Disponetevi i pomodori, con la parte tagliata verso l’alto; conditeli con sale e un filo di olio extravergine. Coprite i pomodori con la pasta sfoglia, rimboccando i bordi verso l’interno. Condite la pasta con un filo di olio extravergine, poi bucherellatela con una forchetta in superficie. Cospargetela con qualche fiocco di sale, poi infornatela a 190 °C per 15′.

Togliete la teglia dal forno, rovesciate la torta aiutandovi con un vassoio o un grande coperchio e rimettetela nella teglia. Infornatela nuovamente per altri 7-10′. Scolate i capperi, sciacquateli e asciugateli con cura.

Friggeteli in olio di arachide caldo, per 1-2′, finché non diventano croccanti. Sfornate la torta salata e servitela con i capperi e le olive a pezzetti, completando con foglioline di origano fresco.

Ricetta sito : https://www.lacucinaitaliana.it/ricetta/secondi/tarte-tatin-di-pomodori-con-olive-e-capperi/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...